Vuoi passare al contenuto? Vai ai contenuti
Convatec Group Contact Us Brasil Brasil United States (English) United States (English) Estados Unidos (Español) Estados Unidos (Español) Argentina Argentina Canada (English) Canada (English) Canada (Français) Canada (Français) Chile Chile Colombia Colombia Ecuador Ecuador México México Perú Perú Belize Belize Guyana Guyana Jamaica Jamaica Venezuela Venezuela Costa Rica Costa Rica Curaçao Curaçao República Dominicana República Dominicana Guatemala Guatemala Honduras Honduras Nicaragua Nicaragua Panamá Panamá Puerto Rico Puerto Rico Suriname Suriname El Salvador El Salvador United Kingdom United Kingdom France France Deutschland Deutschland Italia Italia Україна Україна België België Česko Česko Danmark Danmark España España Ireland Ireland Nederland Nederland Norge Norge Österreich Österreich Polska Polska Schweiz (Deutsch) Schweiz (Deutsch) Slovensko Slovensko Suisse (Français) Suisse (Français) Suomi Suomi Sverige Sverige Türkiye Türkiye Ελλάδα Ελλάδα Россия Россия Bosna i Hercegovina Bosna i Hercegovina България България Eesti Eesti Hrvatska Hrvatska Magyarország Magyarország Ísland Ísland Lietuva Lietuva Latvija Latvija Северна Македонија Северна Македонија Malta Malta România România Srbija Srbija Slovenija Slovenija الإمارات العربية المتحدة الإمارات العربية المتحدة البحرين البحرين مصر مصر ישראל ישראל ایران ایران الأردن الأردن عُمان عُمان قطر قطر پاکستان پاکستان لبنان لبنان الكويت الكويت المملكة العربية السعودية المملكة العربية السعودية Suid-Afrika Suid-Afrika العراق العراق New Zealand New Zealand 日本 日本 Australia Australia India India Malaysia Malaysia Singapore Singapore 대한민국 대한민국 中国大陆 中国大陆 中国台湾 中国台湾 ไทย ไทย Indonesia Indonesia Việt Nam Việt Nam Philippines Philippines Hong Kong SAR China (English) Hong Kong SAR China (English) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区)) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区))
False /oidc-signin/it-it/ Convatec Group Contact Us Brasil Brasil United States (English) United States (English) Estados Unidos (Español) Estados Unidos (Español) Argentina Argentina Canada (English) Canada (English) Canada (Français) Canada (Français) Chile Chile Colombia Colombia Ecuador Ecuador México México Perú Perú Belize Belize Guyana Guyana Jamaica Jamaica Venezuela Venezuela Costa Rica Costa Rica Curaçao Curaçao República Dominicana República Dominicana Guatemala Guatemala Honduras Honduras Nicaragua Nicaragua Panamá Panamá Puerto Rico Puerto Rico Suriname Suriname El Salvador El Salvador United Kingdom United Kingdom France France Deutschland Deutschland Italia Italia Україна Україна België België Česko Česko Danmark Danmark España España Ireland Ireland Nederland Nederland Norge Norge Österreich Österreich Polska Polska Schweiz (Deutsch) Schweiz (Deutsch) Slovensko Slovensko Suisse (Français) Suisse (Français) Suomi Suomi Sverige Sverige Türkiye Türkiye Ελλάδα Ελλάδα Россия Россия Bosna i Hercegovina Bosna i Hercegovina България България Eesti Eesti Hrvatska Hrvatska Magyarország Magyarország Ísland Ísland Lietuva Lietuva Latvija Latvija Северна Македонија Северна Македонија Malta Malta România România Srbija Srbija Slovenija Slovenija الإمارات العربية المتحدة الإمارات العربية المتحدة البحرين البحرين مصر مصر ישראל ישראל ایران ایران الأردن الأردن عُمان عُمان قطر قطر پاکستان پاکستان لبنان لبنان الكويت الكويت المملكة العربية السعودية المملكة العربية السعودية Suid-Afrika Suid-Afrika العراق العراق New Zealand New Zealand 日本 日本 Australia Australia India India Malaysia Malaysia Singapore Singapore 대한민국 대한민국 中国大陆 中国大陆 中国台湾 中国台湾 ไทย ไทย Indonesia Indonesia Việt Nam Việt Nam Philippines Philippines Hong Kong SAR China (English) Hong Kong SAR China (English) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区)) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区))

Ritenzione urinaria – Prolasso degli organi pelvici

I nostri contenuti professionali provengono da Melissa Fulton, RN, BSN, MSN, FNP, APRN-C, Certified MS Specialist e altri collaboratori del settore sanitario.

Spesso gli operatori sanitari pensano allo svuotamento incompleto della vescica come a un problema urologico maschile, tuttavia, le donne possono soffrire di anomalie strutturali che contribuiscono anche allo svuotamento incompleto della vescica.

Quando il pavimento pelvico si rilassa a causa del parto, dell'aumento di peso, della spinta a causa della stitichezza, ecc., c'è il rischio che la vescica, l'intestino, l'utero o il retto possano cadere nella volta vaginale. Questo prolasso degli organi pelvici può esercitare pressione sull'uretra e/o sulla vescica. Può anche piegare l'uretra, impedendo alla vescica di svuotarsi completamente. 1

Quando una donna si presenta alla tua clinica con lamentele di flusso urinario lento o descrivendo una sensazione che "... Qualcosa sta uscendo dalla mia vagina che non permette alla mia vescica di svuotarsi" – pensa al prolasso degli organi pelvici.

Di solito, una donna con questi disturbi può essere:

  • In età fertile
  • Post-menopausa
  • Ha subito un precedente intervento chirurgico alla volta vaginale, come un'isterectomia

Una donna può avere un prolasso di un singolo organo o più organi contemporaneamente. In entrambi i casi, il paziente può manifestare svuotamento incompleto della vescica, infezioni ricorrenti del tratto urinario e/o dispareunia (rapporto doloroso). numero arabo

Una visione facile per i pazienti per aiutarli a comprendere il prolasso degli organi.

"C'è un trampolino che sostiene la parete anteriore o superiore della vagina che sostiene la vescica; un trampolino nella parte superiore o all'apice della vagina che sostiene l'utero e l'intestino; e un trampolino sulla parete posteriore della vagina che tiene in posizione il retto.

La debolezza di uno qualsiasi di questi trampolini potrebbe causare cedimenti o prolasso degli organi pelvici nella volta vaginale. L'organo che prolassava nella volta vaginale può portare all'ostruzione".

Il prolasso vaginale o la perdita dell'integrità delle pareti vaginali possono provocare difetti indicati come cistoceli, rettoceli ed enteroceli.

 

diagramma ;

Un cistocele è la perdita di supporto della parete vaginale anteriore, spesso correlata al parto o all'aumento di peso. Questa debolezza muscolare consente alla vescica di cadere nella volta vaginale e potenzialmente di pizzicare l'uretra, rendendo difficile lo svuotamento della vescica. 3

Un rettocele è una debolezza della parete vaginale posteriore spesso correlata alla stitichezza. Questa debolezza può creare pressione sull'uretra e rendere difficile la fuoriuscita dell'urina. 1,4

Infine, un enterocele è una debolezza della parete vaginale spesso causata da una sorta di chirurgia vaginale. Questa debolezza permette all'intestino tenue di migrare nella volta vaginale, dall'aspetto superiore della vagina, spesso attorcigliando l'uretra e non permettendo alla vescica di svuotarsi. 1,5

Ognuno di questi difetti può influenzare il posizionamento dell'uretra con conseguente incapacità di svuotare completamente la vescica. Un esame pelvico può aiutare a identificare e confermare il prolasso del pavimento pelvico.

 

Lo svuotamento incompleto della vescica può essere confermato utilizzando una scansione della vescica. Se c'è evidenza di svuotamento incompleto della vescica e i sintomi della paziente sono coerenti con un modello di svuotamento ostruito, allora ci sono alcune procedure cliniche che possono confermare che il trattamento del prolasso vaginale migliorerebbe lo svuotamento della vescica.

Un fornitore potrebbe posizionare un pessario in clinica. Riempire la vescica con circa 350 cc di soluzione fisiologica normale utilizzando un catetere, rimuovere il catetere e quindi svuotare il paziente. Ripeti la scansione della vescica e vedi se la vescica si svuota fino al completamento e i sintomi dello svuotamento migliorano.

Per ottenere queste informazioni è possibile completare anche l'urodinamica. Se la vescica si svuota più facilmente e i sintomi minzionali migliorano, l'attenzione dovrebbe essere rivolta al trattamento del prolasso degli organi pelvici.

Ci sono momenti in cui il cateterismo intermittente può essere necessario per aiutare lo svuotamento della vescica, a breve termine, mentre sono in corso altri interventi, o come soluzione a lungo termine se ciò è nel migliore interesse del paziente.

L'intervento chirurgico può essere necessario per trattare i pazienti che sono candidati ragionevoli. Si spera che la ricostruzione della volta vaginale fornisca un supporto adeguato migliorando lo svuotamento della vescica.

Gli interventi conservativi possono includere la perdita di peso, la terapia fisica per aiutare a rafforzare la volta vaginale, l'uso di un pessario per alleviare il prolasso, o eventualmente la manipolazione manuale del prolasso per consentire alla vescica di svuotarsi.

Referenze: 1. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/pelvic-organ-prolapse/symptoms-causes/syc-20360557 2. https://www.urologyhealth.org/urology-a-z/b/bladder-prolapse-(cystocele) 3. https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/15468-cystocele-fallen-bladder 4. https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/17415-rectocele 5. https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/16966-enterocele

Articoli Correlati

Articoli Correlati

Ritenzione urinaria – Disfunzione del pavimento pelvico

Un'altra fonte di ritenzione urinaria, che può colpire sia gli uomini che le donne, è la disfunzione del pavimento pelvico (PFD). La diagnosi di PFD non è sempre facile. Ottenere una buona anamnesi sanitaria dal paziente è importante.

Leggi di più

Articoli Correlati

Selezione del catetere

Quando si naviga nella selezione del catetere intermittente per i pazienti, è fondamentale trovare un prodotto che li aiuti a rimanere conformi al regime di cateterismo prescritto. Per garantire risultati ottimizzati per i pazienti, è necessario considerare:

Leggi di più

Articoli Correlati

Vescica neurogena - Sclerosi multipla

La sclerosi multipla o SM è una malattia in cui il sistema immunitario attacca il cervello, il midollo spinale e i nervi ottici con conseguente distruzione della mielina (il rivestimento protettivo dei nervi). Pensalo come un cavo elettrico che perde il suo rivestimento esterno e i fili interni sono esposti. Il risultato può essere un'interruzione dei segnali appropriati nel sistema nervoso.

Leggi di più

Iscrivi i tuoi pazienti a me+ ™ o Richiedi campioni di prodotto

Il programma di supporto me+ ™ offre ai tuoi pazienti gli strumenti per aiutarli a rendere completamente propria la loro vita di utente del catetere. Iscrivete i vostri pazienti con catetere intermittente a me+ ™ o richiedete campioni gratuiti di prodotti. Consenti ai tuoi pazienti di sperimentare la tecnologia più recente e scoprire le risposte alle domande più frequenti.

Da un'ampia gamma di soluzioni di prodotti a strumenti e risorse educative, siamo qui per aiutarti a supportare te e i tuoi pazienti.

Parla oggi stesso con un membro del team di supporto di me+™.

Chiama il numero 1-800-422-8811 (MF, 8:30-19:00 ET).

Contattaci

Stai per lasciare convatec.com

Questo sito Internet può fornire link o riferimenti ad altri siti, ma Convatec non ha alcuna responsabilità per il contenuto di tali siti e non sarà responsabile per eventuali danni o lesioni derivanti da tale contenuto. I link ad altri siti sono forniti solo per comodità agli utenti di questo sito Internet.

Continuare?