Vuoi passare al contenuto? Vai ai contenuti
Convatec Group Contact Us Brasil Brasil United States (English) United States (English) Estados Unidos (Español) Estados Unidos (Español) Argentina Argentina Canada (English) Canada (English) Canada (Français) Canada (Français) Chile Chile Colombia Colombia Ecuador Ecuador México México Perú Perú Belize Belize Guyana Guyana Jamaica Jamaica Venezuela Venezuela Costa Rica Costa Rica Curaçao Curaçao República Dominicana República Dominicana Guatemala Guatemala Honduras Honduras Nicaragua Nicaragua Panamá Panamá Puerto Rico Puerto Rico Suriname Suriname El Salvador El Salvador United Kingdom United Kingdom France France Deutschland Deutschland Italia Italia Україна Україна België België Česko Česko Danmark Danmark España España Ireland Ireland Nederland Nederland Norge Norge Österreich Österreich Polska Polska Schweiz (Deutsch) Schweiz (Deutsch) Slovensko Slovensko Suisse (Français) Suisse (Français) Suomi Suomi Sverige Sverige Türkiye Türkiye Ελλάδα Ελλάδα Россия Россия Bosna i Hercegovina Bosna i Hercegovina България България Eesti Eesti Hrvatska Hrvatska Magyarország Magyarország Ísland Ísland Lietuva Lietuva Latvija Latvija Северна Македонија Северна Македонија Malta Malta România România Srbija Srbija Slovenija Slovenija الإمارات العربية المتحدة الإمارات العربية المتحدة البحرين البحرين مصر مصر ישראל ישראל ایران ایران الأردن الأردن عُمان عُمان قطر قطر پاکستان پاکستان لبنان لبنان الكويت الكويت المملكة العربية السعودية المملكة العربية السعودية Suid-Afrika Suid-Afrika العراق العراق New Zealand New Zealand 日本 日本 Australia Australia India India Malaysia Malaysia Singapore Singapore 대한민국 대한민국 中国大陆 中国大陆 中国台湾 中国台湾 ไทย ไทย Indonesia Indonesia Việt Nam Việt Nam Philippines Philippines Hong Kong SAR China (English) Hong Kong SAR China (English) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区)) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区))
False /oidc-signin/it-it/ Convatec Group Contact Us Brasil Brasil United States (English) United States (English) Estados Unidos (Español) Estados Unidos (Español) Argentina Argentina Canada (English) Canada (English) Canada (Français) Canada (Français) Chile Chile Colombia Colombia Ecuador Ecuador México México Perú Perú Belize Belize Guyana Guyana Jamaica Jamaica Venezuela Venezuela Costa Rica Costa Rica Curaçao Curaçao República Dominicana República Dominicana Guatemala Guatemala Honduras Honduras Nicaragua Nicaragua Panamá Panamá Puerto Rico Puerto Rico Suriname Suriname El Salvador El Salvador United Kingdom United Kingdom France France Deutschland Deutschland Italia Italia Україна Україна België België Česko Česko Danmark Danmark España España Ireland Ireland Nederland Nederland Norge Norge Österreich Österreich Polska Polska Schweiz (Deutsch) Schweiz (Deutsch) Slovensko Slovensko Suisse (Français) Suisse (Français) Suomi Suomi Sverige Sverige Türkiye Türkiye Ελλάδα Ελλάδα Россия Россия Bosna i Hercegovina Bosna i Hercegovina България България Eesti Eesti Hrvatska Hrvatska Magyarország Magyarország Ísland Ísland Lietuva Lietuva Latvija Latvija Северна Македонија Северна Македонија Malta Malta România România Srbija Srbija Slovenija Slovenija الإمارات العربية المتحدة الإمارات العربية المتحدة البحرين البحرين مصر مصر ישראל ישראל ایران ایران الأردن الأردن عُمان عُمان قطر قطر پاکستان پاکستان لبنان لبنان الكويت الكويت المملكة العربية السعودية المملكة العربية السعودية Suid-Afrika Suid-Afrika العراق العراق New Zealand New Zealand 日本 日本 Australia Australia India India Malaysia Malaysia Singapore Singapore 대한민국 대한민국 中国大陆 中国大陆 中国台湾 中国台湾 ไทย ไทย Indonesia Indonesia Việt Nam Việt Nam Philippines Philippines Hong Kong SAR China (English) Hong Kong SAR China (English) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区)) 中国香港特别行政区 (中文(简体,中国香港特别行政区))

La scelta del sistema di raccolta

07/06/2023
La scelta del sistema di raccolta ;

A cura di Salvatore Passafiume, stomaterapista Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù (PA)

Una scelta personale, funzionale e consapevole 

Indossare il sistema di raccolta per stomia che si adatta allo stile di vita individuale e al tipo di stomia è fondamentale per la propria qualità di vita. Spesso, nell’ambito delle mie attività routinarie di stomaterapista, valuto e gestisco quotidianamente le alterazioni della cute peristomale correlati ad un uso improprio e/o non adatto alle diverse situazioni individuali delle persone stomizzate secondo le quali, le infiltrazioni e irritazioni cutanee sono da considerarsi normale conseguenza del vivere con una stomia.

Fornire la giusta prospettiva e trasferire alla persona stomizzata le giuste conoscenze sulle opzioni di scelta disponibili tra i diversi sistemi di raccolta ed il relativo utilizzo, rappresenta un obiettivo determinante e di forte impatto nella vita quotidiana della persona stomizzata. La cosa più importante è scegliere il dispositivo più adatto alle esigenze della persona, un sistema di raccolta che consenta di condurre la vita che si ama e che si desidera vivere. Una scelta personale, funzionale e consapevole.

I sistemi di raccolta: le differenze.

I sistemi di raccolta per stomia possono si distinguono tra monopezzo e due pezzi; sono disponibili nelle versioni a fondo chiuso, a fondo aperto o con rubinetto per urostomia, in diverse forme e dimensioni. Esistono, inoltre, tipologie con caratteristiche speciali per far fronte a specifiche esigenze.

La tipologia di stomia e le caratteristiche degli effluenti rappresentano i fattori discriminanti iniziali per iniziare ad orientarsi nella scelta del dispositivo più adatto, soprattutto al fine di scegliere il tipo di fondo della sacca di raccolta.

  • Sistemi per colostomia: una colostomia viene creata da una parte dell'intestino crasso ed è tipicamente posizionata sul lato inferiore sinistro dell'addome. Gli effluenti sono in genere solidi e formati, motivo per cui alcune persone optano per una sacca a fondo chiuso, ideata per un utilizzo “usa e getta” e può essere sostituita al bisogno. In alcuni casi, tuttavia, gli effluenti si presentano più liquidi: in questo caso potrebbe essere utile adoperare una sacca a fondo aperto o sostituire la sacca con maggior frequenza.
  • Sistemi per ileostomia: una ileostomia viene creata dall'intestino tenue (ileo) che viene deviato e abboccato all'addome. L’ileostomia viene solitamente posizionata sul lato destro dell'addome. Gli effluenti si presentano liquidi e fluidi (non formati) richiedendo l’utilizzo di una sacca a fondo aperto che può essere svuotata più volte nell’arco della giornata.
  • Sistemi per urostomia: una urostomia viene creata quando una parte dell'intestino tenue devia l'urina dagli ureteri attraverso lo stoma o quando gli ureteri stessi vengono abboccati alla cute. La vescica viene rimossa o completamente bypassata. L’urostomia si trova spesso sul lato destro dell'addome o in entrambi i lati se trattasi di una urostomia bilaterale. È necessario adoperare una sacca con rubinetto di scarico per il deflusso delle urine, che può essere collegato alle comuni sacche di raccolta urina da gamba e/o da letto.

Ogni sistema di raccolta presenta caratteristiche specifiche: la scelta del dispositivo, che è sempre individuale e consapevole, dipende dalle esigenze della persona stomizzata, al fine di garantirle una buona qualità della vita. Tra i fattori discriminanti possono essere inclusi:

  • tipologia di stomia;
  • comfort e flessibilità;
  • manualità e destrezza, forma ed estroflessione della stomia;
  • posizione, estroflessione della stomia e superficie cutanea;
  • ispezione e visibilità;
  • condizione della cute peristomale;
  • quantità degli effluenti.

Di seguito si propone una schematizzazione semplificata del razionale di scelta “consapevole” del presidio di raccolta più idoneo alla condizione della persona stomizzata.

FATTORI DISCRIMINANTI DI ORIENTAMENTO ALLA SCELTA

(prevale sempre la scelta individuale della persona stomizzata consapevole)

Tipologia di stomia

Colostomia

Tipologia sacca a fondo chiuso

Ileostomia

Tipologia sacca a fondo aperto

Urostomia

Tipologia sacca con rubinetto di scarico

Comfort e flessibilità

Sistema a due pezzi

Per stomie con superficie cutanea soggetta a sollecitazione e/o trazione non frequente in persone con una scarsa/media capacità alla gestione autonoma (self-care)

Sistema monopezzo

Per stomie con superficie cutanea soggetta a sollecitazione e/o trazione frequente in persone con una buona/ottima capacità al self care

Manualità e destrezza, forma ed estroflessione della stomia

Sistema a due pezzi con flangia a soffietto

Per stomie con superficie cutanea soggetta a sollecitazione e/o trazione non frequente in persone con una scarsa/media capacità al self care con riduzione della pressione sull’addome durante la fase di aggancio placca-sacca

Sistema a due pezzi con flangia

Per stomie con superficie cutanea soggetta a sollecitazione e/o trazione non frequente in persone con una media/buona capacità al self care

Sistema a due pezzi con aggancio adesivo

Per stomie con superficie cutanea soggetta a sollecitazione e/o trazione frequente in persone con una buona/ottima capacità al self care che vogliono unire i principi di gestione di un sistema a due pezzi con il comfort e la flessibilità di un sistema monopezzo

Placca modellabile

Per stomie estroflesse regolari e irregolari e/o in condizioni di scarsa capacità di destrezza

Placca pretagliata

Per stomie estroflesse circolari uniformi e/o in condizioni di scarsa capacità di destrezza

Placca ritagliabile su misura

Per stomie estroflesse ed introflesse (o a filo cute), regolari e irregolari e/o in condizioni di buona capacità di destrezza

Posizione, estroflessione della stomia e superficie cutanea

Placca piana

Per stomie estroflesse rispetto al piano cute

Placca con convessità soft

Per stomie a filo cute con superficie cutanea irregolare in zone soggette a sollecitazione e/o trazione e/o in corrispondenza di pieghe superficiali

Placca con convessità flessibile

Per stomie a filo cute e/o retratte con superficie cutanea irregolare in zone soggette a sollecitazione e/o trazione e/o in corrispondenza di pieghe superficiali/profonde

Placca convessa

Per stomie a filo cute e/o introflesse con superficie cutanea irregolare in zone soggette a sollecitazione e/o trazione e/o in corrispondenza di pieghe profonde

Ispezione e visibilità

Sacca opaca

Effluenti non visisbili

Sacca trasparente

Effluenti ben visibili

Sacca opaca con finestra

Effluenti visibili mediante ispezione

Condizioni della cute peristomale

Placca con cerotto idrocolloidale

Cute peristomale sana

Placca a protezione totale

Cute peristomale con lesioni in atto

Quantità degli effluenti

Mini

Quantità ridotte di effluenti

Small

Quantità normale di effluenti

Large

Quantità considerevoli di effluenti

 

Di seguito sono riportate alcune delle caratteristiche principali dei sistemi di raccolta oggi in commercio che garantiscono vantaggi di sicurezza, comfort e adattabilità in ogni condizione.

Convessità

Le placche convesse sono ideali per stomia a filo o retratta o per chiunque abbia un addome irregolare, migliorando le caratteristiche di tenuta. È una caratteristica egualmente disponibile nei sistemi per colostomia, ileostomia e urostomia, nelle versioni modellabile, pretagliata e ritagliabile. I sistemi monopezzo con convessità flessibile si adattano alle irregolarità del corpo e accompagnano i movimenti dello stesso, offrendo maggiore comfort e discrezione. Seguendo i movimenti del corpo, questa tipologia di prodotto aiuta inoltre a recuperare la fiducia in sé stessi e la sensazione di libertà di movimento.

Sistema di aggancio con flangia a soffietto

Nei sistemi a due pezzi, le placche con flangia a soffietto si sollevano facilmente in modo da avere più spazio per le dita e poter agganciare facilmente la placca alla sacca. Tale sistema è stato ideato per prevenire pressioni o traumi nella zona dello stoma e nella cute peristomale, soprattutto dopo l'intervento chirurgico. Le placche con flangia a soffietto sono disponibili nei sistemi per colostomia, ileostomia e urostomia, nelle versioni modellabile, pretagliata o ritagliabile, piana e convessa.

Placche modellabili

Le placche modellabili sono realizzate per un adattamento personalizzato ai contorni della stomia. Basta allargare l’adesivo modellabile con le dita; una volta applicata la barriera alla cute, questo tende a “tornare indietro” adattandosi a qualsiasi dimensione e forma della stomia e migliorare la tenuta e proteggere la pelle da eventuali infiltrazioni. Le placche modellabili sono indicate in caso di stomie regolari e irregolari, estroflesse rispetto al piano cute. Queste barriere cutanee sono disponibili per i sistemi di raccolta per colostomia, ileostomia e urostomia, nelle versioni piana e convessa e nei sistemi a due pezzi con aggancio con flangia (anche a soffietto) e con aggancio adesivo. Eliminano la necessità di adoperare le forbici e sono molto semplici e maneggevoli da usare.

Placche pretagliate

Le placche pretagliate si adattano alle dimensioni più comuni della stomia. Hanno misure standard, con foro a forma circolare e pronte all’uso. Per stomie uniformemente rotondeggianti, le placche pretagliate ottimizzano i tempi di applicazione riducendo l’ansia e favorendo la sicurezza durante le manovre di autogestione. Non rappresenta la scelta migliore in caso di stomie a forma irregolare. Questa caratteristica è egualmente disponibile nei sistemi per colostomia, ileostomia e urostomia, nelle versioni piana e convessa e nei sistemi a due pezzi con aggancio con flangia e con aggancio adesivo. Sono molto semplici e maneggevoli da usare.

Placche ritagliabili

Le placche ritagliabili hanno varie dimensioni stampate sulla carta protettiva come guida in modo da poter ritagliare autonomamente il foro in base alle dimensioni della stomia. Con una buona manualità e l’utilizzo delle forbici, si può ritagliare una forma circolare, ovale o qualsiasi altra forma necessaria da adattare alla stomia. È una scelta ideale in caso di stomia irregolare. Non rappresenta la scelta migliore in caso di scarsa capacità di destrezza. Questa caratteristica è egualmente disponibile nei sistemi per colostomia, ileostomia e urostomia, nelle versioni piana e convessa e nei sistemi a due pezzi con aggancio con flangia (anche a soffietto), con aggancio adesivo e nei sistemi monopezzo.

Conclusioni

Conoscere le tipologie di dispositivi per stomia e le loro caratteristiche determinanti e caratterizzanti, avere la capacità di potere esprimere una scelta individuale e consapevole dei presidi più funzionali per le condizioni della stomia e della persona stomizzata sono requisiti fondamentali per vivere in sicurezza  e in armonia con se stessi.

 

Blog

Vedi tutto

16/07/2024

Io non sono la mia stomia

una persona seduta a un tavolo con fiori

La storia di Cristina

Fai come Cristina: condividi la tua storia per aiutare gli altri a riprendere il timone della propria vita

Maggiori informazioni

02/07/2024

Io non sono la mia stomia

una donna che indossa gli occhiali

La storia di Chiara

Leggi la storia di Chiara e raccontaci la tua

Maggiori informazioni

11/06/2024

Io non sono la mia stomia

un uomo con i capelli grigi

La storia di Roberto

Lasciati ispirare dalla storia di Roberto e raccontaci la tua

Maggiori informazioni

11/04/2024

Dispositivi convessi

una donna che sorride per la macchina fotografica

Dispositivi_convessi

Simona Facchetti, stomaterapista dell’Ospedale di Rho (Milano) illustra l’uso dei sistemi di raccolta convessi nella gestione delle stomie complesse.

Maggiori informazioni

10/04/2024

Convatec Incontra le Associazioni

un gruppo di persone che tengono in mano un telefono cellulare

Associazione APS

Associazione A.STOM. APS. di Foggia. Per conoscere l'associazione più vicina a casa tua contattaci al numero verde gratuito 800.930.930, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00

Maggiori informazioni

10/04/2024

Io non sono la mia stomia

un uomo in piedi sulle scale

Rivista ConTatto

Fai come Sandro: raccontaci la tua storia per aiutare gli altri a riprendere il "timone" della tua vita

Maggiori informazioni

03/04/2024

Io non sono la mia stomia

un uomo in attrezzatura da sci su una montagna innevata

La storia di Mauro

Leggi la storia di Mauro e condividi la tua: puoi aiutare gli altri a riprendere il timone della propria vita

Maggiori informazioni

02/04/2024

Io non sono la mia stomia

un paio di uomini in posa per la macchina fotografica

La storia di Mauro

Leggi la storia di Mauro e raccontaci la tua

Maggiori informazioni

02/04/2024

Io non sono la mia stomia

una persona seduta su una roccia vicino all'acqua

La storia di Loredana

Io non sono la mia stomia - Leggi la storia di Loredana e raccontaci la tua

Maggiori informazioni

26/03/2024

Rivista ConTatto

un gruppo di persone che sorridono

Nuovo numero ConTatto.

ConTatto® è la rivista online dedicata al mondo della stomia.

Maggiori informazioni

25/03/2024

Io non sono la mia stomia

un gruppo di persone che si tengono per mano

La storia di Cinzia

leggi la storia di Cinzia e mandaci la tua

Maggiori informazioni

21/03/2024

Io non sono la mia stomia

una donna con i capelli lunghi

La storia di Anna

Leggi la storia di Anna e condividi la tua!

Maggiori informazioni
Vedi tutto

Stai per lasciare convatec.com

Questo sito Internet può fornire link o riferimenti ad altri siti, ma Convatec non ha alcuna responsabilità per il contenuto di tali siti e non sarà responsabile per eventuali danni o lesioni derivanti da tale contenuto. I link ad altri siti sono forniti solo per comodità agli utenti di questo sito Internet.

Continuare?