La storia di Alberto, colostomizzato - Great Comebacks™ 2013

Sono Alberto, ho 73 anni e 9 anni fa mi è stato diagnosticato un tumore del colon retto. All’iniziale disperazione, è subentrata la forza di volontà. Mi sono detto “Devi reagire! Questa è la tua vita e devi superare questo momento di difficoltà”. Basta volerlo: dobbiamo sapere che non siamo soli e possiamo contare sul supporto degli stomaterapisti e della ConvaTec che produce i sistemi di raccolta di cui abbiamo bisogno. Sono un attore, mi piace vivere, mangiare!

Cosa vuol dire vivere con una colostomia?

Come scrissi nella mia storia per il Programma Great Comebacks™, la mia storia inizia come infermiere, quando cosa fosse una stomia lo studiavo sui libri. Mi ricordo di aver pensato: “Speriamo non capiti a me”. E invece… è proprio quello che mi accadde! Ho affrontato la nuova condizione in maniera travagliata, però, dopo 4-5 giorni, mi sono rassegnato e mi sono detto che avrei dovuto vivere. Ad oggi posso dirlo: per me è come fossi nato già stomizzato.

Che tipo di prodotto stai utilizzando? Quanto è importante trovare il sistema più adatto alle proprie esigenze?

È importante trovare un prodotto che ti faccia convivere con la stomia. Io adopero un sistema a due pezzi, cambio la placca ogni 2-3 giorni e utilizzo un film protettivo per proteggere la cute. In 9 anni non ho mai avuto né problemi né irritazioni.

Cosa ti senti di dire alle persone che vivono la tua stessa esperienza?

Ho conosciuto tante persone che, come me, vivono con una stomia e conducono una vita assolutamente normale. Dobbiamo cercare di vivere la nostra condizione con serenità: essere stomizzato non significa essere “diverso”. Siamo persone normali e la stomia è la risoluzione di un problema, non è il problema.

Come ConvaTec ti ha aiutata a ritornare alla vita quotidiana?

Indubbiamente con la sacca per gestire la stomia e, soprattutto con Great Comebacks™, mi ha permesso di conoscere tante persone che vivono la mia stessa esperienza. Per carattere, sono una persona ottimista, ma conoscere altre persone che hanno affrontato lo stesso percorso, mi ha aiutato ancor di più a riprendere il timone della mia vita. Inoltre, quando ho conosciuto persone che ancora non avevano accettato la stomia, mi sono sentito utile: la mia storia è stata loro d’aiuto.

Conosci i servizi ConvaTec? Li trovi utili?

Conosco bene tutti questi servizi e li trovo utili: qualora ne sentissi il bisogno, so con certezza che chiamando il numero verde le consulenti saprebbero aiutarmi e sarei seguito con amore.

>>>LEGGI LA STORIA DI ALBERTO<<<